L’ORTO SUL TERRAZZO: REALIZZARLO E’ FACILE!

orto sul terrazzoL’unica garanzia di genuinità di frutta e verdura può darcela solo il nostro orto. Certo, direte voi, se avessi la possibilità di avere un terreno… Ebbene, non è proprio così: anche chi vive in città puo’ coltivare il proprio orto. Può   avvalersi, infatti della coltivazione in terrazzo o sul balcone. Ma vediamo nel dettaglio come coltivare l’orto sul terrazzo, seguendo alcune indicazioni utili.

Continua a leggere

Annunci

IL SEDANO. UN PREZIOSO ALLEATO PER LA NOSTRA SALUTE

sedanoIl Sedano è una pianta originaria dell’Europa; utilizzata per secoli come pianta medicinale viene oggi coltivata e consumata in insalata in tutto il mondo. Il Sedano è ricco di sali minerali tra cui sodio e cloro, oligoelementi, amminoacidi essenziali e vitamine (C, B6 e K). Di queste vitamine, il sedano è una fonte eccellente di vitamina K (oltre alla C e alla B6). Questa vitamina è necessaria per la produzione delle proteine coinvolte nella coagulazione del sangue (sia per la stimolazione che per l’inibizione della coagulazione del sangue), per questo anche grazie all’assenza di calorie e all’abbondanza di fibre, il succo di sedano viene utilizzato per scopi medicinali per la purificazione del sangue.

LE PROPRIETA’

Le fibre di cui il sedano è ricco, aiutano a ridurre trigliceridi e colesterolo; la sedanina, una sostanza aromatica stimolante e altre molecole (fenolo, mannite, inositolo) ne potenziano le capacità digestive e di assorbimento dei gas nell’apparato digerente. Mentre dei particolari fitonutrienti, permettono di controllare gli ormoni che regolano la pressione del sangue e lo rendono adatto nel trattamento di molti casi di ipertensione. Consumato crudo, fresco o in succo (anche sotto forma di centrifugato) questo ortaggio contrasta la ritenzione idrica grazie al suo alto potere diuretico.

Continua a leggere

LO ZAFFERANO CONTRO ANSIA E STRESS

zafferanoLo zafferano, la spezia regina dei risotti, ha molte proprietà benefiche per la salute e per il benessere: è infatti utile per placare l’ansia, tutto merito dei carotenoidi (conferma la scienza). In India, dove lo zafferano è ampiamente usato, la medicina ayurvedica lo considera una sostanza a metà strada tra alimento e farmaco; anche la cromoterapia usa lo zafferano nelle situazioni di stress psicofisico: il colore giallo è da sempre sinonimo di benessere e buonumore. Lo zafferano è quindi un vero toccasana per molti disturbi legati allo stile di vita moderno come: ansia, stress, depressione. Tutte le sue proprietà si concentrano negli stimmi color rosso, quelli che polverizzati si usano anche in cucina. Questi filamenti intorno alla corolla contengono circa 150 sostanze, di cui 4 particolarmente attive: crocetina, crocina, picrocrocina e safranale (tutte appartenenti alla famiglia dei carotenoidi).

Continua a leggere