LA TILLANDSIA. LA PIANTA CHE CI LIBERA DALL’ENERGIA NEGATIVA

tillandsia1 Le Tillandsie epìfite

Usneoides è il nome scientifico, di norma aggrappate alla corteccia degli alberi, più raramente alle rocce, generalmente in zone tropicali o subtropicali. Alcune, come la specie xerographyca, sono xeròfite, altre (la maggior parte, ad esempio la ionantha)necessitano di ambienti decisamente molto umidi. Traggono le sostanze nutritive direttamente dall’aria (per questo vengono anche dette : ”Piante dell’aria”) e dalla pioggia, tramite le foglie. Potendo esse inoltre, assimilare materiali organici, come per es. insetti che si fermano e muoiono nella rosetta centrale di foglie, contenente acqua, potrebbero al limite considerarsi piante carnivore.
Continua a leggere